Un questionario in arrivo da RAI

Last modified date

La RAI invierà in questi giorni alle imprese che risultano aver installato un apparecchio (radio e/o TV) una comunicazione con allegato un questionario per la raccolta di informazioni anagrafiche aziendali.

Da quanto si è appreso, la finalità della suddetta raccolta dati dovrebbe essere quella di dare comunicazione formale di esonero dal pagamento del canone per l’anno 2021 (già stabilito dal decreto “sostegni” convertito in legge), nonché delle modalità di rimborso per quelle attività che hanno già pagato il canone.

In realtà, ad APPE risulta che i due benefici (esonero dal pagamento o recupero di quanto eventualmente già versato) siano previsti per legge e non serva dunque alcuna comunicazione specifica da parte della RAI. In ogni caso, sarà l’esercente a scegliere liberamente se dare seguito a quanto richiesto (non risulta ci siano sanzioni in caso di mancata compilazione e invio del questionario).

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria APPE ai consueti recapiti:

  • tel. 049.7817222
  • email appe@appe.pd.it


Condividi/stampa:

Lascia un commento