Pubblicata nuova ordinanza regionale – apertura il 19 giugno per le discoteche

Come previsto (e già ripetutamente comunicato dal Presidente regionale Luca Zaia), la Regione Veneto ha disposto l’apertura di determinate attività in anticipo rispetto a quanto previsto dalla normativa nazionale.

Così, con ordinanza n. 59 del 13 giugno 2020, è stata determinata la riapertura in data 19 giugno delle seguenti attività:

  • discoteche e similari
  • sale slot, sale bingo e similari
  • congressi ed eventi fieristici
  • sagre e fiere.

E’ invece anticipata al 15 giugno la riapertura di cinema e spettacoli.

In considerazione della riapertura delle sale slot, si ritiene che sia automaticamente concessa la “riaccensione” delle new slot presenti all’interno dei pubblici esercizi: in ogni caso, è stato inviato uno specifico quesito in Regione e non appena si avrà conferma, la notizia sarà comunicata con i consueti canali informativi.

Si informa infine che l’ordinanza regionale recepisce anche le nuove linee guida, che (come già comunicato) introducono alcuni aggiornamenti anche in relazione alle attività di pubblico esercizio.



Condividi/stampa: