M’illumino di meno venerdì 6 marzo 2020: raccolta adesioni entro il 14 febbraio

Il Comune di Padova aderisce, come ogni anno, a “M’ILLUMINO DI MENO”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI Radio2.

L’edizione 2020 – in programma venerdì 6 marzo – ha il suo “focus” sul piantare alberi, perché si nutrono di anidride carbonica e sono quindi lo strumento naturale per ridurre l’aumento dei gas serra e l’innalzamento delle temperature.

Sebbene spegnere le luci (di monumenti, piazze, vetrine, uffici, negozi, pubblici esercizi, aule e private abitazioni) resti una testimonianza del proprio interesse al tema della giornata, l’ufficio Informambiente del Comune di Padova invita i locali che somministrano cibi e bevande, che intendono essere inseriti nel programma degli eventi, a proporre un’iniziativa specifica, del tipo:

  • impegnarsi a sostituire bicchieri e piatti di plastica con stoviglie biodegradabili o lavabili;
  • promuovere la mescita dell’acqua in caraffa;
  • utilizzare prodotti alimentari della zona e di stagione, esponendo un cartello con le provenienze dei cibi utilizzati;
  • proporre un menù vegetariano;
  • proporre cibi realizzati con un basso consumo di energia;
  • fare una corretta raccolta differenziata.
Bar e ristoranti devono dare la propria adesione entro venerdì 14 febbraio compilando l’apposito modulo


Condividi/stampa: