Imposta di soggiorno: le “dichiarazioni” 2020 e 2021 vanno fatte entro il 30 giugno



In breve

La dichiarazione sull’imposta di soggiorno deve essere effettuata – esclusivamente in via telematica – entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui si è verificato il presupposto impositivo. Solo per l’anno d’imposta 2020, il termine è spostato al 30 giugno 2022.


<... contenuto riservato agli utenti registrati ...>

 

Registrati subito cliccando qui

Se sei già registrato, fai il login qui ... e, se clicchi su "Ricordami", ti basta inserire le credenziali solo la prima volta 😉