Fino a 6.000 euro dalla Regione per le nuove assunzioni e le “stabilizzazioni”

Last modified date

Con Delibera n. 933 del 9 luglio 2020, la Giunta Regionale del Veneto ha stanziato la somma di 10 milioni di euro, al fine di sostenere le imprese che assumono nuovi dipendenti (a tempo determinato o indeterminato) o trasformano contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.

Sono beneficiarie del contributo le micro, piccole e medie imprese che hanno un’unità produttiva nel territorio della Regione Veneto, sono iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio, sono in regola con l’applicazione del relativo Contratto Collettivo di Lavoro Nazionale, rispettano le normative in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e che non hanno pendenze previdenziali e tributarie.

Sono oggetto di contributo, a fondo perduto, i contratti di lavoro stipulati nel periodo 1 febbraio – 31 ottobre 2020, che comportano un incremento netto delle ULA (Unità Lavorative Annue) aziendali.

I lavoratori assunti devono:

  • essere di età compresa tra 18 e 35 anni compiuti;
  • risultare disoccupati al momento della stipula del contratto (quest’ultima prescrizione non si applica nel caso della “trasformazione” del contratto di lavoro).

I contributi spettano ai datori di lavoro (imprese) che hanno sottoscritto con il lavoratore (o lavoratori):

  • un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato full time, anche di somministrazione, e di apprendistato professionalizzante;
  • un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato full time, della durata di almeno 12 mesi.

Sono altresì incentivabili le trasformazioni di contratti da tempo determinato, intermittente o apprendistato a contratti a tempo indeterminato full time.

Il contributo è così determinato:

Lavoratrici donne

Tipologia rapporto di lavoro Importo contributo
Subordinato a tempo indeterminato full time
oppure trasformazione contrattuale a tempo determinato full time
6.000 euro
Subordinato a tempo determinato full time di durata pari almeno a 12 mesi 4.000 euro

 

Lavoratori uomini

Tipologia rapporto di lavoro Importo contributo
Subordinato a tempo indeterminato full time
oppure trasformazione contrattuale a tempo determinato full time
5.000 euro
Subordinato a tempo determinato full time di durata pari almeno a 12 mesi 3.000 euro

 

Per la presentazione della domanda sono disponibili tre “finestre”, di cui la prima nel periodo 28 luglio-27 agosto 2020.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’Avviso pubblicato dalla Regione Veneto.



Condividi/stampa: