Comune di Padova: stop alla musica all’aperto dopo la mezzanotte

Il Comune di Padova, in considerazione delle numerose segnalazioni pervenute dai residenti, soprattutto delle aree del centro storico e della zona Portello, ha emanato un provvedimento che, fino al prossimo 15 settembre, vieta di far uso di qualsiasi strumento musicale nonché di riprodurre musica con apparecchi amplificati, nella fascia oraria da mezzanotte alle sei del mattino.

Le aree interessate sono quelle del centro storico e del Portello (indicate graficamente negli allegati all’Ordinanza Sindacale).

I pubblici esercizi

Importante sottolineare che per i pubblici esercizi non cambia nulla, in quanto le attività “rumorose” (concertini, intrattenimenti, musica di sottofondo, ecc.) devono comunque rispettare le norme del Regolamento comunale:

  • dalle ore 22 alle ore 6 l’attività musicale deve essere svolta in modo tale da evitare che rumori e suoni siano percepibili dall’esterno;
  • è possibile svolgere piccoli intrattenimenti musicali, all’interno dei locali, senza strumenti amplificati, fino alle ore 24;
  • dopo le ore 24, all’interno dell’esercizio, è consentita esclusivamente la diffusione di musica di sottofondo che consenta la normale conversazione «con struttura di frequenza povera di bassi».

Documenti da scaricare

Ordinanza Sindacale n. 25 del 29/06/2021



Condividi/stampa:

Lascia un commento