Comune di Borgo Veneto: sconto sulla TARI



Last modified date

In breve

Il Comune di Borgo Veneto ha previsto agevolazioni inerenti la TARI 2021 per le utenze “non domestiche” (tra cui i pubblici esercizi), istituendo un’agevolazione compensativa a parziale ristoro di quanto dovuto per la TARI che siano state costrette a chiudere,...

...

Il Comune di Borgo Veneto ha previsto agevolazioni inerenti la TARI 2021 per le utenze “non domestiche” (tra cui i pubblici esercizi), istituendo un’agevolazione compensativa a parziale ristoro di quanto dovuto per la TARI che siano state costrette a chiudere, sospendere o ridimensionare le proprie attività a causa dell’emergenza sanitaria.

I criteri per l’assegnazione del contributo sono i seguenti:

  • il contributo viene assegnato su istanza dei soggetti interessati, da presentare mediante apposita modulistica predisposta dall’Ente, entro il termine del 15 settembre 2021.
  • l’agevolazione viene assegnata a tutte le utenze non domestiche aventi sede operativa nel Comune di Borgo Veneto ed assoggettate alla TARI per l’esercizio 2021 che abbiano subito la chiusura, sospensione o ridimensionamento dell’attività a seguito di uno o più provvedimenti (DPCM e relative ordinanze ministeriali e/o provvedimenti regionali) oppure abbiano subito un ridimensionamento dell’attività;
  • non sono ammessi al contributo i soggetti (persone fisiche o giuridiche) che non siano in regola con il versamento della TARI alla data di presentazione della domanda per la fruizione del contributo, ad eccezione dei contribuenti che hanno in corso una rateizzazione dei tributi comunali e che alla data di presentazione della domanda per la fruizione del contributo risultano essere regolari con il pagamento di tutte le rate;
  • sono esclusi dall’ammissione all’agevolazione le attività non sospese o che non abbiano subito alcuna riduzione di fatturato/utile di impresa.

I contributi spettanti a ciascuna attività potranno coprire l’agevolazione riconoscibile nei limiti delle risorse previste a bilancio e, qualora l’importo stanziato non risultasse sufficiente, l’agevolazione verrà ridotta proporzionalmente.

Per ottenere il contributo è necessario presentare apposita richiesta utilizzando l’apposito modulo che dovrà essere sottoscritto con allegata la fotocopia del documento di identità e trasmesso al Comune di Borgo Veneto con le seguenti modalità:

  • PEC protocollo@pec.comune.borgoveneto.pd.it
  • MAIL protocollo@comune.borgoveneto.pd.it
  • A mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Tributi al n. 0429/89152 (Servizi Finanziari – Ufficio Tributi) o inviando richiesta alla seguente e-mail: tributi@comune.borgoveneto.pd.it



Condividi/stampa: