Nasce “Botteghe Vigontine”, la vetrina delle attività di Vigonza



Ultima modifica

In breve

In breve Grazie alla collaborazione delle associazioni di categoria e al sostegno del Comune di Vigonza, nasce il nuovo portale web “Botteghe Vigontine”, una vera e propria vetrina digitale che mette in rete e promuove i negozi, le attività commerciali...


In breve

Grazie alla collaborazione delle associazioni di categoria e al sostegno del Comune di Vigonza, nasce il nuovo portale web “Botteghe Vigontine”, una vera e propria vetrina digitale che mette in rete e promuove i negozi, le attività commerciali e i pubblici esercizi del territorio comunale di Vigonza.

Nel dettaglio

In questi giorni le attività commerciali, i negozi e i pubblici esercizi del Comune di Vigonza riceveranno la visita di un incaricato della ditta World Appeal, che presenterà un importante progetto, creato in collaborazione con l’amministrazione comunale di Vigonza e le associazioni di categoria, tra cui APPE.

Il progetto si chiama “Botteghe Vigontine” e mira a mettere in relazione e valorizzare tutti i negozi e i pubblici esercizi del comune, comprese tutte le sue frazioni. Con il fondamentale contributo dei titolari delle imprese verrà costruito un portale web, una grande vetrina virtuale dove i consumatori potranno orientarsi tra le categorie merceologiche e i servizi offerti, per scegliere i prodotti, recandosi poi di persona presso le attività per l’acquisto vero e proprio. Nell’ottica di costruire un punto di riferimento sempre aggiornato e interessante, il portale potrà contenere successivamente tutti gli eventi, le promozioni e i prodotti che le attività vorranno mettere in evidenza agli occhi dei consumatori. Per “caricare” questi elementi sarà sufficiente segnalarli a World Appeal tramite i canali che saranno comunicati.

L’adesione all’iniziativa è gratuita: è sufficiente fornire agli incaricati i dati principali dell’attività su un apposito modulo, permettendo loro di scattare un numero limitato di foto che rappresentino l’azienda.

Il progetto verrà inoltre supportato dalla creazione delle pagine social di riferimento, Facebook e Instagram, che riporteranno i contenuti del portale, creando un ulteriore canale di comunicazione diretto con gli utenti. Nel tempo, il portale potrà essere arricchito con ulteriori informazioni utili ai cittadini.

APPE apprezza e sostiene questa iniziativa e, perciò, invita gli esercenti ad aderire, nella convinzione che potrà diventare un importante strumento di autopromozione e visibilità per il tessuto economico del territorio.



Condividi/stampa: