Federica Luni è il nuovo Presidente APPE



In breve

È Federica Luni la nuova Presidente dell’Associazione Provinciale Pubblici Esercizi (APPE) di Padova: lo ha sancito, per acclamazione, il Comitato Direttivo nella riunione del 9 novembre 2023.

...

Luni, discendente da una storica famiglia di esercenti e già portavoce del Gruppo Pasticceri artigiani, gestisce assieme alla mamma e al fratello, pasticcere pluripremiato, la pasticceria Estense a Padova, via Forcellini 76.

Assieme alla Presidente, il Comitato Direttivo ha eletto, su proposta della stessa Luni, i due vice Presidenti: sono Giuliano Lionello del ristorante Al Pirio di Torreglia (già vice Presidente nel precedente mandato) e Vincenzo Allegra del ristorante pizzeria Il Console di Saccolongo (già componente del Direttivo).

«Sono emozionata ma soprattutto orgogliosa – dichiara a caldo Federica Luni – per questa nomina che leggo come segnale di fiducia dei colleghi nei miei confronti».

«Voglio – prosegue – prima di tutto ringraziare Erminio Alajmo per tutto il lavoro svolto in 20 anni di Presidenza: ha cresciuto una classe dirigente che adesso deve raccogliere il testimone e portare avanti, nel segno della continuità, la linea da lui tracciata».

Nel discorso di insediamento, Luni ha voluto porre l’accento anche sulle nuove esigenze degli imprenditori dei pubblici esercizi, che necessitano di risposte adeguate da parte dell’Associazione. Per questo, già dalle prossime settimane saranno definiti specifici “gruppi di lavoro”, con deleghe operative ai vari dirigenti su tematiche di interesse.

Federica Luni è la seconda donna a guidare l’APPE nel corso dei quasi 80 anni di vita dell’Associazione: già nel 1962 gli esercenti avevano infatti scelto Maria Mioni come loro Presidente. A Federica Luni si affianca, in qualità di Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Ilenia Luca, del ristorante Luca’s di Trebaseleghe.

«Due donne ai vertici dell’Associazione – sottolineano all’unisono Luni e Luca – è sicuramente un segnale dell’attenzione al tema della pari opportunità, confermato anche dalla presenza di ben 5 dirigenti donne tra Comitato Direttivo e Revisori dei Conti».

«Ci tengo a evidenziare – precisa Federica Luni – che il Direttivo è il giusto mix tra esercenti giovani e altri con più esperienza e come siano rappresentate tutte le categorie dei pubblici esercizi: dallo street food alla ristorazione slow food, dalla ristorazione dei Colli a quella di pesce, dalla pasticceria alla gelateria, dalla caffetteria d’élite al bar tipico universitario, dalla pizzeria al ristorante vegano».

«Con oltre la metà di nuovi dirigenti – conclude la neo Presidente – sono sicura che potremo ben rappresentare l’intero settore e attivare tante azioni a sostegno delle imprese, continuando a tutelare gli esercenti, valorizzando la loro professionalità attraverso l’ascolto, il dialogo e la condivisione».

Componenti il Comitato Direttivo (in ordine alfabetico)

Presidente Luni Federica, bar pasticceria Estense (Padova)
Vice Presidente Lionello Giuliano, ristorante Al Pirio (Torreglia)
Vice Presidente Allegra Vincenzo, ristorante Il Console (Saccolongo)

Bernardi Elena, ristorante Ai Navigli (Padova)
Bovolato Daniele, ristorante Gourmetteria (Padova)
Chiarotto Alessandro, bar Tre Scalini (Padova)
Cucco Alessia, ristorante Antica Trattoria Ballotta dal 1065 (Torreglia)
Schiavon Massimiliano, chiosco La Folperia (Padova)
Silini Elena, bar pasticceria Graziati (Padova)
Toniolo Matteo, ristoservice Le Midiì (Vigonza)
Zambonin Lorenzo, gelateria Ciokkolatte (Padova).

Componenti del Collegio dei Revisori dei Conti (in ordine alfabetico)

Presidente Luca Ilenia, ristorante Luca’s (Trebaseleghe)
Ceraolo Antonino, bar caffè Cadò (Padova)
Tonello Lorenzo, ristorante pizzeria L’abbuffata (Padova)

Membri di diritto del Comitato Direttivo

Presidente SILB Andrea Cavinato, discoteca Acquarius (Campodarsego)
Presidente Montagnana Laura Borghesan, ristorante Hostaria S. Benedetto
Presidente Terme e Colli Mario Morando
Presidente Monselice Vittorio Lazzarin, pasticceria Lazzarin



Condividi/stampa: