Corona Virus, come chiedere la sospensione e la riduzione dei canoni di locazione

Last modified date

Molte imprese (praticamente la totalità), a causa delle restrizioni dovute al Corona virus, non riescono più ad affrontare le ordinarie spese aziendali, tra cui quelle relative ai canoni di locazione o di affitto d’azienda.

In prima battuta, occorre trasmettere un’apposita comunicazione (via PEC, raccomandata A/R o raccomandata a mano) al proprietario dell’immobile (o dell’azienda), informando della sopravvenuta impossibilità ad adempiere agli obblighi contrattuali, per causa di forza maggiore (motivi straordinari e imprevedibili).

L’APPE, per venire incontro alle richieste degli associati, ha avviato un servizio gratuito di assistenza nelle procedure di sospensione e riduzione dei canoni di locazione o di affitto d’azienda.

Per maggiori informazioni e per richiedere l’assistenza è sufficiente la Segreteria dell’Associazione al tel. 049.7817222 – email appe@appe.pd.it



Condividi/stampa: