Centro (allargato) di Padova vietato alle auto il 19 e 20 dicembre

Firmata dal sindaco di Padova, Sergio Giordani, l’ordinanza che vieta la circolazione dei mezzi motorizzati nell’area centrale della città e chiude alcuni tra i parcheggi principali, nel prossimo weekend del 19 e 20 dicembre con lo scopo di limitare l’affollamento e quindi il rischio legato alla trasmissione del virus Covid-19.

Più nel dettaglio l’ordinanza prevede:

  • il divieto di accesso e circolazione a tutte le categorie di veicoli a motore nei giorni 19 e 20 dicembre 2020 nella fascia oraria compresa fra le ore 10:00 e le ore 19:00, all’interno della porzione di territorio comunale corrispondente al Centro Storico;
  • il divieto di circolazione a tutte le categorie di veicoli a motore nei giorni 19 e 20 dicembre 2020 nella fascia oraria compresa fra le ore 10:00 e le ore 19:00 in via Tommaseo, tratto compreso fra via Goldoni e via Valeri, e via Gozzi, tratto compreso fra via Trieste e via Tommaseo;
  • la chiusura delle seguenti aree a parcheggio:
    • parcheggio capolinea tram nord Pontevigodarzere di via Signorini,
    • parcheggio capolinea tram sud Guizza di via Guizza Conselvana,
    • parcheggio ex caserma “Prandina” di via N. Orsini,
    • parcheggio di piazza Insurrezione.

Sono previste deroghe, a partire dalla possibilità per i residenti di uscire e rientrare nell’area interdetta alla circolazione.

Per maggiori informazioni è possibile leggere il testo dell’ordinanza o contattare la Segreteria APPE (tel. 049.7817222 – email appe@appe.pd.it).



Condividi/stampa: