Arriva il “Serenissimo in rosa”, il gelato del Giro d’Italia

Last modified date

Quest’anno il Giro d’Italia tocca il Veneto in ben 3 tappe (21 maggio Ravenna-Verona, 22 maggio Cittadella-Monte Zoncolan, 24 maggio Sacile-Cortina).

Per dare un segnale di ripartenza, abbracciando i valori dello sport, i prodotti, gli usi e costumi del nostro territorio, il gelatiere Guido Zandonà ha realizzato SERENISSIMO IN ROSA, un sorbetto a base di prosecco, con zest di limone e arancia (chiaro richiamo allo spritz) e addolcito dai lamponi, tipici dei territori dolomitici e ampezzani, che festeggeranno l’arrivo della tappa lunedì 24 maggio.

Il gusto potrà essere realizzato da tutti i gelatieri della Regione Veneto, dal 21 al 24 maggio, proprio in occasione del passaggio della “carovana rosa” nel territorio regionale.

Aderiscono al progetto APPE – Associazione dei pubblici esercizi di Padova, GAT – Gelatieri Artigiani del Triveneto, Gelato Veneto e MIG – Mostra Internazionale del Gelato di Longarone.

Inoltre potranno partecipare, ottenendo il file della locandina ufficiale da stampare ed esibire in gelateria e nei social, tutte le gelaterie che lo chiederanno mandando:

  • una mail a ciokkolatte@yahoo.it o, in alternativa,
  • un messaggio WhatsApp al 3467683125 (Lorenzo Zambonin, che coordina l’evento).

Per le prime 50 gelaterie che si recheranno alla gelateria Ciokkolatte (piazza dei Signori 27 a Padova) sono inoltre disponibili 2 bottiglie di prosecco Doc fornite dalla cantina Fioravanti Onesti – Vini dal 1808, di San Biagio di Callalta (TV), sponsor dell’evento e della tappa Sacile-Cortina.

Per ogni gelateria sono a disposizione 2 bottiglie, fino ad esaurimento scorte.

La partecipazione all’evento prevede di realizzare il gusto Serenissimo in Rosa (Lorenzo Zambonin darà indicazioni sulla ricetta ai partecipanti) e di pubblicare sui social la foto della propria creazione, con tag relativo all’evento.



Condividi/stampa: