Per non chiudere a causa del “caro-bollette”: tutti gli esercenti chiamati a manifestare il 7 settembre



Last modified date

In breve

Consegna delle chiavi davanti al tribunale di Padova alle ore 15 di mercoledì 7 settembre: è fondamentale la partecipazione di tutti gli esercenti.

...

Di fronte alla situazione insostenibile che, come è purtroppo noto a tutti, sta mettendo a serio rischio la sopravvivenza delle imprese, l’APPE ha deciso di organizzare una manifestazione che coinvolga il maggior numero di esercenti, al fine di dare evidenza a un problema che evidentemente dalle istituzioni non è ancora pienamente compreso.

Per questo, tutti gli esercenti sono invitati alla manifestazione che si terrà mercoledì 7 settembre alle ore 15 di fronte al tribunale di Padova, portando con sé un mazzo di chiavi, dei fac-simile di registri contabili, ecc., oggetti che saranno depositati a simboleggiare la “chiusura” delle attività.

È inutile sottolineare come sia fondamentale la presenza del maggior numero di persone: l’APPE da sola non può fare nulla, se non viene sostenuta dalla partecipazione massiccia degli esercenti (associati e non associati: i problemi in questo momento sono di tutti).

Indicazioni utili

  • Gli oggetti che depositerete sono da considerare “a perdere” (finendo mischiati con quelli dei colleghi, potranno essere non più recuperabili), quindi le chiavi, i registri, ecc. dovranno essere vecchi, con dati illeggibili e non più utilizzabili.
  • È consigliabile partecipare alla manifestazione vestiti con grembiuli, giacche da laboratorio/cucina, cappelli da chef, ecc. in modo da “rappresentare” visivamente la categoria.
  • È inoltre utile preparare cartelli, striscioni, bandiere con slogan del tipo “Siamo alla canna del gas” – “Il metano NON ti dà una mano” – “L’elettroshock ci fa chiudere” – “Maxi-bollette, mini-rimborsi” – “Le fatture ci sono, il Governo dov’è?” e similari (no offese, no volgarità). Alcuni cartelli saranno comunque forniti dall’APPE.
  • La manifestazione deve essere assolutamente pacifica, senza alcun simbolo di partito e senza slogan elettorali. C’è la possibilità che sia presente qualche candidato alle prossime elezioni o rappresentante delle istituzioni, che NON sarà fatto intervenire pubblicamente: la manifestazione è organizzata dagli esercenti e loro devono esserne i protagonisti.
  • Vi invitiamo a essere presenti in prima persona, ma anche a coinvolgere i vostri soci, collaboratori, famigliari, dipendenti, fornitori… tutti devono sentirsi coinvolti e partecipare attivamente!

Dov’è il Tribunale di Padova

Si trova vicino alla Fiera, con possibilità di parcheggio sia dietro al tribunale stesso, che nel quartiere di fronte. È facilmente raggiungibile da fuori Padova. Mappa

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria APPE (tel. 049.7817222 – email appe@appe.pd.it)



Condividi/stampa: