Importante convegno con l’Ispettorato del Lavoro su “lavoro nero”, formazione obbligatoria e sanzioni



Ultima modifica

In breve

APPE, in collaborazione con l’Ispettorato Nazionale del Lavoro di Padova, ha programmato per il giorno 16 marzo 2022 alle ore 15 un convegno su “Lavoro irregolare, sicurezza e sanzioni per i pubblici esercizi”, che può essere seguito sia in presenza, presso la sede APPE, che da remoto.


Con la pubblicazione ed entrata in vigore del decreto “Fisco e Lavoro” (decreto legge 146/2021, poi convertito in legge n. 215/2021) sono state introdotte importanti novità che impattano direttamente sulle imprese, relative alle sanzioni collegate alle violazioni in materia di lavoro irregolare e sicurezza nei luoghi di lavoro.

APPE, al fine di informare gli esercenti associati e aggiornarli sulle nuove disposizioni, ha programmato, in collaborazione con l’Ispettorato Nazionale del Lavoro di Padova, un convegno dal titolo “Lavoro irregolare, sicurezza e sanzioni per i pubblici esercizi”, che si terrà mercoledì 16 marzo alle ore 15.

Durante l’incontro saranno illustrate le conseguenze, sia pecuniarie (pesante sanzione economica) che amministrative (sospensione automatica dell’attività fino alla regolarizzazione) in capo alle aziende. Saranno inoltre affrontate le novità circa il lavoro occasionale e l’obbligo di comunicazione preventiva. Infine, si affronteranno le importanti novità introdotte in tema di formazione obbligatoria circa la sicurezza nei luoghi di lavoro e le conseguenti pesanti che derivano dal mancato rispetto dell’obbligo formativo.

Relatrici dell’importante incontro saranno la d.ssa Barbara Impastato, la d.ssa Donatella Battaglia e l’ing. Sonia Gaiola, funzionarie responsabili dell’Ispettorato.

Gli esercenti interessati alla riunione possono partecipare in presenza o in collegamento remoto (piattaforma Google Meet), segnalando la preferenza nel modulo sottostante.

 



Condividi/stampa: