I contributi pubblici vanno auto-dichiarati entro giugno



In breve

Il “decreto Sostegni” del marzo 2021 aveva previsto l’obbligo, a carico dei beneficiari, di auto dichiarare i contributi pubblici percepiti, al fine della verifica del rispetto dei massimali di aiuti di stato. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il modello per la comunicazione, che va effettuata entro il 30 giugno 2022.


<... contenuto riservato agli utenti registrati ...>

 

Registrati subito cliccando qui

Se sei già registrato, fai il login qui ... e, se clicchi su "Ricordami", ti basta inserire le credenziali solo la prima volta 😉