Decreto “Agosto”, mancano ancora i decreti per i contributi ai pubblici esercizi

Al fine di rispondere alle numerose richieste che, da alcune settimane, stanno arrivando alla Segreteria dell’Associazione, si ritiene utile informare che alla data odierna (29 settembre) non risultano ancora pubblicati i necessari decreti che dovrebbero dare attuazione agli incentivi previsti dal cosiddetto “Decreto Agosto”.

Ci si riferisce, in particolare:

  • al “fondo per la filiera della ristorazione”, che prevede un contributo a fondo perduto per i ristoranti, per l’acquisto di prodotti di filiere agroalimentari;
  • al “fondo per locali in centro storico”, che prevede un contributo a fondo perduto per le attività commerciali (compresi i pubblici esercizi), ubicati in determinati centri storici (tra cui il centro storico del Comune di Padova.

Nel primo caso, si attende un decreto del Ministero delle Politiche agricole, mentre nel secondo caso un decreto dell’Agenzia delle Entrate: al momento non risultano pubblicati né uno, né l’altro.

Commento (amareggiato) di APPE: il decreto “Agosto” è stato approvato in data 14/08/2020 ed è già trascorso un mese e mezzo dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, un tempo sicuramente adeguato per redigere e pubblicare un decreto attuativo… evidentemente, per l’ennesima volta, i tempi e le priorità dei ministeri e delle agenzie governative sono ben diversi dalle aspettative e dalle esigenze delle imprese!

Ovviamente, non appena ci saranno ulteriori novità, saranno prontamente comunicate attraverso i consueti mezzi di comunicazione di APPE.



Condividi/stampa: