Caro energia, forniture e guerra: la Camera di commercio scrive al Governo



Last modified date

In breve

La lettera, frutto di un incontro richiesto da APPE, è stata spedita dalla CCIAA al Premier Draghi e ai Ministri Giorgetti e Franco riporta le difficoltà delle imprese e suggerisce alcuni possibili linee di intervento.

...

La Camera di Commercio di Padova, su esplicita richiesta di APPE, ha recentemente convocato un incontro, invitando tutte le Associazioni di categoria rappresentante in Consiglio Camerale, al fine di valutare possibili azioni a tutela delle imprese, in considerazione della “tempesta perfetta” che si sta abbattendo sulle stesse: aumento dei costi di fornitura, difficoltà di reperimento delle materie prime, calo della domanda, inflazione come non si vedeva da decenni…

In considerazione del grave momento che stanno attraversando, per motivi anche diversi, tutti i comparti economici, si è deciso all’unanimità di predisporre e inviare una lettera al Governo (Presidente Draghi e Ministri Giorgetti – Sviluppo Economico – e Franco – Economia e Finanze -), non solo per rappresentare la situazione che stanno vivendo le imprese padovane, ma anche per suggerire alcune possibili soluzioni: interventi tempestivi per aiutare comparti economici, nonché politiche energetiche di più ampia portata.

Leggi il testo della lettera.



Condividi/stampa: