Montagnana, il nome del prosciutto è “blindato”

Il Consorzio di Tutela del Prosciutto Veneto Berico-Euganeo D.O.P. ha emanato delle disposizioni prescrittive da osservare su menù e listini dei pubblici esercizi

In data 20 aprile 2016 il Consorzio del Prosciutto Veneto Berico-Euganeo D.O.P. ha diramato una circolare contenente delle disposizioni prescrittive in tema di presentazione e denominazione del prodotto ad uso di negozi e pubblici esercizi: per il prosciutto marchiato con contrassegno di conformità è obbligatorio scrivere su menù e listini “prosciutto Veneto Dop” o alternativamente “prosciutto Veneto Berico-Euganeo Dop” (eventualmente affiancato dalla zona di produzione di uno dei 15 Comuni prevista dal Disciplinare e/o dal nome del produttore riconosciuto); per il prosciutto non tutelato (sprovvisto del contrassegno di conformità) non sono ammesse denominazioni quali “prosciutto di Montagnana”, “crudo di Montagnana”, “prosciutto crudo dolce di Montagnana”, nonché espressioni similari.



Condividi/stampa:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment