Invito riservato al Vinitaly Special Edition “Preview” domenica 20 giugno 2021 presso le Gallerie Mercatali di Veronafiere

Last modified date

Come noto, i Pubblici Esercizi e la filiera enologica e agroalimentare sono settori interdipendenti e legati da svariati fattori di causa-effetto che negli ultimi anni, grazie alla crescita del consumo fuoricasa, si sono ulteriormente intensificati.

Per questo, APPE e FIPE hanno il piacere di invitare i propri associati a partecipare al Vinitaly Special Edition “Preview”, evento che si terrà domenica 20 giugno 2021 presso le Gallerie Mercatali di Veronafiere, per offrire agli operatori specializzati di tutto il mondo la possibilità di conoscere i migliori vini italiani.

Organizzato come evento di lancio del prossimo appuntamento “Vinitaly Special Edition” (17-20 ottobre 2021), Vinitaly “Preview” rappresenta un’interessante opportunità per incentivare l’incontro tra i produttori e i principali buyer del mondo enologico attraverso momenti di incontro con i produttori, finalizzati a valorizzare l’unicità dei prodotti vitivinicoli made in Italy.

Vinitaly, in collaborazione anche con FIPE-Confcommercio, vuole altresì favorire il rilancio e lo sviluppo del comparto agroalimentare italiano, con un particolare focus sulla digitalizzazione, sulla  tracciabilità qualitativa della filiera e sull’eco-sostenibilità.

Trattandosi di un invito RISERVATO, si segnala che APPE e FIPE hanno a disposizione un numero LIMITATO di biglietti GRATUITI da destinare ai propri associati. Per questo si raccomanda di confermare SUBITO l’eventuale partecipazione all’email segreteria@fipe.it indicando:

  • ragione sociale completa;
  • indirizzo e-mail ed eventuale sito web dell’impresa;
  • nome e cognome del partecipante;
  • ruolo che si ricopre all’interno dell’impresa.

Il biglietto verrà poi inviato direttamente dagli organizzatori di  Vinitaly in formato digitale all’indirizzo e-mail fornito dall’aspirante partecipante.

Per ulteriori informazioni contattare il dr. Michelangelo Temporin al numero 06.58392158 oppure via email all’indirizzo michelangelo.termporin@fipe.it

 

 

 

 



Condividi/stampa:

Lascia un commento