Incentivo assunzione giovani

Al fine di promuovere l’occupazione giovanile stabile, l’articolo 1 della legge 205/2017 ha disciplinato un nuovo esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro per le nuove assunzioni, effettuate a decorrere dal 1° gennaio 2018, di lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti.

Detta riduzione opera per un periodo massimo di 36 mesi a partire dalla data di assunzione del lavoratore e può essere riconosciuta – per l’eventuale periodo residuo – in capo ad altri datori di lavoro che procedano all’assunzione del medesimo soggetto.

Per informazioni ufficio Amministrazione del Personale APPE tel. 049.7817233.



Condividi/stampa: