Il rinnovo dell’iscrizione all’albo giochi (Ries) va fatto eccezionalmente entro il 30 aprile 2021



Last modified date

In breve

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha reso noto, con determinazione direttoriale n. 392274/RU del 4 novembre 2020, che sono stati posticipati al 30 aprile 2021 i termini di validità del RIES 2020, l’elenco dei soggetti abilitati alle attività funzionali...

...

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha reso noto, con determinazione direttoriale n. 392274/RU del 4 novembre 2020, che sono stati posticipati al 30 aprile 2021 i termini di validità del RIES 2020, l’elenco dei soggetti abilitati alle attività funzionali alla raccolta del gioco mediante apparecchi con vincita in denaro.

La proroga della validità è stata ritenuta opportuna per evitare un aggravio degli adempimenti e degli oneri, anche di carattere economico, posti in capo ai soggetti della filiera.

L’unico articolo di cui si compone la determinazione direttoriale recita testualmente: “la validità dell’iscrizione, per l’anno 2020, all’elenco previsto dall’articolo 1, comma 82, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, è eccezionalmente prorogata sino al 30 aprile 2021. Resta ferma la possibilità di nuova iscrizione al predetto elenco, che, in ogni caso, avrà validità sino al 30 aprile 2021”.

Il rinnovo andrà eseguito esclusivamente in modalità telematica attraverso il sito internet istituzionale ed utilizzando le credenziali acquisite (user id e password).

Come di consueto, l’APPE assisterà gli associati nelle procedure di rinnovo dell’iscrizione. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria al tel. 0497817222 – email appe@appe.pd.it



Condividi/stampa:

1 Response