Covid e pubblici esercizi: come comportarsi



In breve

Con il diffondersi dei contagi da Covid-19 e considerando che i pubblici esercizi sono attività a contatto diretto con il pubblico, sono purtroppo sempre più i casi di dipendenti, soci o collaboratori di bar, ristoranti e altri locali che risultano...

...

Con il diffondersi dei contagi da Covid-19 e considerando che i pubblici esercizi sono attività a contatto diretto con il pubblico, sono purtroppo sempre più i casi di dipendenti, soci o collaboratori di bar, ristoranti e altri locali che risultano “positivi”.

Cosa fare in questi casi? Quali sono i numeri da contattare? Si deve chiudere il locale o è sufficiente una sanificazione? I colleghi di lavoro del “contagiato” devono rimanere a casa in quarantena e devono fare il tampone?

Queste sono le domande che, da qualche giorno, purtroppo si fanno sempre più numerose nelle telefonate che giungono alla Segreteria dell’Associazione. Domande alle quali si è cercato di dare risposta, con le indicazioni sintetiche di comportamento redatte dall’APPE, sulla base delle informazioni a disposizione.

Nota molto importante: le indicazioni sono di tipo “informativo” e, in caso di contagio sospetto o conclamato è fondamentale contattare immediatamente il proprio medico di base o il Dipartimento di Prevenzione della propria ULSS per conoscere come comportarsi.

I soci APPE possono ricevere gratuitamente il documento inviando un’email a appe@appe.pd.it



Condividi/stampa: