Corrispettivi telematici: riunioni gratuite in tutta la provincia

Last modified date

Dopo l’avvio della prima fase, a partire dallo scorso 1° luglio, che ha riguardato le imprese con un volume d’affari superiore a 400mila euro, dal prossimo 1° gennaio 2020 tutte le imprese dovranno garantire l’invio telematico dei corrispettivi giornalieri.

I corrispettivi verranno memorizzati elettronicamente e trasmessi per via telematica all’Agenzia delle Entrate (scontrino elettronico), con contestuale rilascio di documento commerciale (salvo emissione di fattura fiscale, se richiesta dal cliente).

Per illustrare nel dettaglio la normativa, l’APPE ha programmato 8 incontri informativi gratuiti su tutto il territorio provinciale:

  • giovedì 10 ottobre, alle ore 15.30 presso la sede di Padova, via Savelli 28;
  • mercoledì 16 ottobre, alle ore 9.30 presso il recapito di Bresseo di Teolo, piazza Mercato 26;
  • venerdì 18 ottobre, alle ore 9.30 presso la sede di Padova, via Savelli 28;
  • lunedì 21 ottobre, alle ore 15.30 presso la sede di Padova, via Savelli 28;
  • martedì 22 ottobre, alle ore 9.30 presso il recapito di Montagnana, piazza Martiri della libertà 13;
  • martedì 22 ottobre, alle ore 15.30 presso la sede di Padova, via Savelli 28;
  • mercoledì 30 ottobre, alle ore 15.30 presso la sala “mostre” di Piove di Sacco, via Garibaldi 40;
  • martedì 5 novembre, alle ore 15.30 presso “Villa Rina” a Cittadella, via Borgo Treviso 3;

Le riunioni avranno lo scopo di rispondere a molte domande: cosa occorre fare per essere in regola dal 1° gennaio 2020? Si dovrà comprare un computer o sarà sufficiente l’attuale registratore di cassa? Quanto tempo si ha a disposizione per l’invio dei corrispettivi? Cosa succede se l’invio telematico non va a buon fine? Devo comunque mantenere un registro cartaceo dei corrispettivi? Ai clienti deve comunque essere rilasciato uno scontrino? Come devo comportarmi se il tecnico non riesce a garantire l’installazione delle attrezzature in tempo? Quali sono le sanzioni per gli inadempienti?

Durante le riunioni si affronteranno inoltre i temi della “digitalizzazione” delle imprese: dalle fatture elettroniche, ai servizi online che ogni titolare può svolgere in autonomia grazie ai servizi messi a disposizione dalla Camera di commercio.

Per prenotare il posto è sufficiente compilare il form on-line indicando la sede prescelta o, in alternativa, scrivere un’email alla Segreteria APPE (appe@appe.pd.it) oppure telefonare allo 049.7817222.



Condividi/stampa: