Lunedì, 18 Novembre 2019 13:39

Locazioni turistiche: dal 15 dicembre obbligo di pubblicizzare il proprio codice identificativo

Vota questo articolo
(2 Voti)

Al fine di far emergere e contrastare l'abusivismo nel settore dell'ospitalità turistica, la Regione Veneto ha recentemente introdotto l'obbligo, per gli alloggi dati in locazione turistica, di pubblicizzare il proprio codice identificativo.

Il codice identificativo è un codice alfanumerico obbligatorio per ogni alloggio offerto in locazione turistica e che identifica in modo univoco ogni unità immobiliare gestita dal locatore.

La pubblicità viene attuata attraverso la pubblicazione del codice sui portali on line di prenotazione ricettiva e tramite l'esposizione di un'apposita targa, che deve avere le caratteristiche definite dalla normativa regionale, affissa in modo ben visibile all'ingresso esterno dell'edificio.

Gli alloggi già registrati in anagrafe hanno automaticamente assegnato dalla procedura telematica il codice identificativo visibile con l'accesso alla procedura di rilevazione statistica presente a questo link.

Per gli alloggi già esistenti e dotati di codice identificativo, questo dovrà essere pubblicizzato entro il 15 dicembre 2019, mentre per gli alloggi non in possesso di codice identificativo la scadenza è il 31 dicembre 2019. In caso di nuovi alloggi la pubblicizzazione va effettuata entro 30 giorni dalla data di protocollazione da parte della Regione della comunicazione di locazione turistica.

Scarica le FAQ predisposte dalla Regione.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria APPE: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 049.7817222.

Letto 125 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE