Lunedì, 07 Ottobre 2019 07:08

Rehegoo, alternativa in streaming "legale" a SIAE per la musica di sottofondo

Vota questo articolo
(3 Voti)

Molti esercenti, attratti dalla possibilità di poter scegliere il genere musicale da utilizzare come sottofondo per la propria attività e dalla mancanza di pubblicità, hanno deciso di abbandonare la classica radio per passare a servizi di streaming musicale, come ad esempio Spotify o YouTube. È importante sottolineare come i due servizi (anche nella versione "premium" a pagamento e anche se si pagano i diritti Siae per musica d'ambiente) sono riservati a utilizzo personale e, quindi, la diffusione di musica all'interno dei locali è illegittima e, pertanto, sanzionabile.

Proprio per venire incontro alle esigenze degli esercenti, APPE ha preso contatti con una società (Rehegoo Music) che offre un servizio di diffusione musicale in streaming, con brani di artisti che non fanno parte del repertorio SIAE.

Rehegoo Music offre licenze musicali "alternative" a quelle di SIAE, con un catalogo musicale costituito da musica di alta qualità, accuratamente selezionata e organizzata in "playlist", create appositamente per soddisfare al meglio le esigenze delle attività commerciali e dei pubblici esercizi.

In questo modo, aderendo alla proposta di Rehegoo Music, l'esercente:

  • può scegliere la musica da diffondere nel proprio esercizio, partendo da un elenco di migliaia di brani suddivisi per tipo di attività (ad esempio: bar giornaliero, cocktail bar, lounge bar, ristorante, pasticceria, ecc.) e per "mood" (vale a dire il tipo di musica che si vuole proporre);
  • può "abbandonare" SIAE e SCF, senza quindi dover pagare i diritti annuali;
  • può modificare in ogni momento le proprie scelte, adattando l'offerta musicale ai diversi momenti della giornata o al modificarsi dell'offerta dell'esercizio (ad esempio, musica più "accogliente" al mattino e musica più "carica" nel pomeriggio);
  • può anche registrare dei messaggi personalizzati da diffondere all'interno del proprio esercizio, programmandone la messa in onda (riservato ad utenti "premium").

Si riportano di seguito alcune domande comuni:

  • Come funziona, in pratica, Rehegoo Music? Potendo diffondere esclusivamente il repertorio degli artisti che hanno affidato a Rehegoo Music la gestione dei loro diritti d'autore, l'unico modo per essere sicuri di diffondere esclusivamente quel repertorio, è connettersi (con pc, tablet o smartphone) al sito www.rehegoostreaming.com, collegare il proprio impianto di diffusione musicale e far partire una delle tante playlist già predisposte.
  • Posso diffondere musica con la mia "classica" radio analogica? No, perché attraverso la radio vengono diffusi anche brani musicali "protetti" dai diritti SIAE: se si vuole continuare ad utilizzare la radio, occorre continuare a pagare la SIAE. Lo stesso vale anche per gli apparecchi televisivi.
  • Oltre a Rehegoo Music devo pagare anche SCF? No, passando a Rehegoo Music non serve più pagare SCF.
  • Come posso dare disdetta a SIAE/SCF per poter passare a Rehegoo Music? Il modulo per la disdetta va inviato a SIAE entro il 31 dicembre di ogni anno ed è valido per l'anno successivo.

Si riportano di seguito le tariffe Rehegoo, calcolate esclusivamente in base ai metri quadrati di superficie dell'attività:

Metri quadrati (*) Canone annuale
Fino a 50 55,99 €
Da 51 a 100 109,99 €
Da 101 a 200 129,99 €
Da 201 a 400 219,99 €
Oltre 400 Quotazioni a richiesta

(*) superficie di somministrazione dove viene diffusa musica d'ambiente

Guarda il video sul funzionamento di Rehegoo Streaming

Per poter procedere all'attivazione del servizio Rehegoo Music con le tariffe agevolate riservate ai soci APPE e per maggiori informazioni è sufficiente contattare la Segreteria dell'Associazione al tel. 0497817222 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 258 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE