Lunedì, 08 Luglio 2019 15:21

Dipendenti stranieri: attenzione al permesso di soggiorno scaduto

Vota questo articolo
(1 Vota)

L'art. 22 comma 12 del Testo Unico sull'Immigrazione prevede una sanzione penale nei confronti del datore di lavoro che assume alle proprie dipendenze un lavoratore straniero privo di un regolare permesso di soggiorno o il cui permesso di soggiorno sia scaduto, senza che ne abbia richiesto il rinnovo nei termini di legge.

Al fine di evitare pesanti sanzioni, si consiglia ai datori di lavoro di effettuare le opportune verifiche presso il proprio personale dipendente straniero.

Letto 254 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE