Venerdì, 03 Agosto 2018 07:44

ZTL Padova: cambiano le modalità di regolarizzazione dei transiti dei clienti

Vota questo articolo
(1 Vota)

Con un provvedimento del 30 luglio 2018, l'Amministrazione Comunale di Padova ha modificato la procedura di regolarizzazione dei transiti ZTL, responsabilizzando dell'onere della comunicazione il singolo cliente/automobilista e non più il ristoratore.

Per regolarizzare il transito, che deve essere riferito alla fascia oraria 20-23.30, il cliente, entro 48 ore dal transito stesso, deve indicare nel portale istanze online (presente nel sito istituzionale del Comune www.padovanet.it) i seguenti dati: numero di targa del veicolo; nome del ristorante sito all'interno della ZTL dove ha cenato; numero del documento fiscale rilasciato dal ristoratore; eventuale recapito telefonico.

L'ufficio ZTL, dopo le opportune verifiche, invierà un'e-mail di conferma.

Tuttavia, affinché la richiesta dei clienti possa andare a buon fine, occorre che il ristorante sia preventivamente inserito nell'apposito elenco comunale (saranno inseriti nell'elenco solo i pubblici esercizi con attività di ristorazione, attestata dall'iscrizione al Registro Imprese con codice ATECO 56.10). Per l'inserimento nel suddetto elenco è necessario inviare un'e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e attendere conferma dall'ufficio ZTL.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria APPE allo 049.7817222.

Letto 355 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE