Giovedì, 22 Settembre 2016 13:38

Contributi a fondo perduto per bar e ristoranti

Vota questo articolo
(1 Vota)

La Regione Veneto ha stanziato 3 milioni di euro. All’APPE uno sportello per l’assistenza

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER BAR E RISTORANTI

Agevolato al 50% l’acquisto di attrezzature, arredi, sistemi di sicurezza e altro ancora

 

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (BUR) n. 91 del 20/9/2016 la delibera di Giunta Regionale n. 1443 del 15/9/2016, che contiene il bando per l’erogazione di contributi alle imprese del settore commercio, compresi anche i pubblici esercizi quali bar e ristoranti (codici Ateco 56.10 e 56.30), purché iscritti al Registro Imprese della Camera di commercio da almeno 12 mesi.

L’agevolazione consiste nell’erogazione di un contributo pari al 50% della spesa ammissibile, con un limite minimo di spesa pari a 15.000 euro e un limite massimo di 100.000 euro.

Le spese ammissibili riguardano: macchinari, impianti produttivi, attrezzature, arredi, sistemi di sicurezza, brevetti, diritti di licenza, hardware e software, opere di impiantistica, mezzi di trasporto ad esclusivo uso aziendale.

Le spese devono essere sostenute (pagate) successivamente all’1/6/2016 ed entro i 12 mesi dalla pubblicazione sul BUR del provvedimento di concessione del contributo.

Non sono ammissibili le spese effettuate anteriormente all’1/6/2016, le spese pagate con metodi non tracciabili (in contanti, ecc.), le spese di importo singolo inferiore a 200 euro, le spese fatturate da soggetti in “cointeressenza” con l’impresa beneficiaria.

Il bando regionale ha una dotazione finanziaria di 3 milioni di euro e la domanda va presentata esclusivamente online attraverso il Sistema Informativo Unitario (SIU) della Regione Veneto, tramite una doppia procedura: a partire dal 5 ottobre vanno richieste le credenziali, mentre la domanda vera e propria va spedita a partire dal 19 ottobre. Le domande saranno classificate in base all’ordine cronologico di presentazione, fino a esaurimento dei fondi. Alle domande sarà inoltre attribuito un punteggio sulla base di criteri già stabiliti: potranno ottenere il contributo soltanto le proposte che abbiano ottenuto un punteggio pari almeno a 12 punti.

L’APPE è a disposizione degli associati per fornire le informazioni di dettaglio e per l’assistenza nella compilazione della pratica: per maggiori informazioni è sufficiente contattare la Segreteria dell’Associazione al tel. 0497817222 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Link alla pagina web ufficiale della Regione Veneto relativa al bando

Letto 1736 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE