Venerdì, 15 Luglio 2016 07:10

Iscrizione albo giochi: occorre rinnovare la certificazione antimafia

Vota questo articolo
(1 Vota)

Com’è noto, per poter installare presso il proprio esercizio gli apparecchi con vincita in denaro (le cosiddette “New Slot”) occorre iscrivere l’attività nell’apposito elenco (albo degli operatori del gioco) presso il sito dei Monopoli di Stato.

Tra i documenti necessari per l’iscrizione, vi è anche la certificazione “antimafia”.

Poiché l’iscrizione all’albo degli operatori del gioco ha validità annuale, mentre la certificazione antimafia ha validità semestrale, entro il termine del primo semestre di iscrizione occorre procedere all’aggiornamento della propria certificazione, per poter mantenere l’iscrizione all’albo.

Il rinnovo della certificazione antimafia va comunicato ai Monopoli di Stato per via telematica.

Il possesso dei requisiti per l’iscrizione all’elenco degli operatori del gioco è dichiarato in regime di autocertificazione e nell’area riservata del sito AAMS utilizzata per il rinnovo vi è l’apposita sezione di conferma del possesso della certificazione antimafia, qualora non vi siano stati cambiamenti nell’arco dei sei mesi di validità della stessa.

La data di scadenza di validità della certificazione varia ovviamente da caso a caso in base alla data di iscrizione iniziale.

Per l’iscrizione all’albo degli operatori del gioco e per il rinnovo della dichiarazione antimafia gli esercenti associati possono rivolgersi alla Segreteria APPE (tel. 0497817222 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Letto 1250 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE