Mercoledì, 15 Giugno 2016 14:42

Proroghe per Unico 2016, diritto annuale camerale e 730/2016

Vota questo articolo
(2 Voti)

Versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale

Con comunicato stampa n. 107 del 14 giugno 2016 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che è stato firmato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di proroga (in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) dei termini dal 16 giugno al 6 luglio 2016 per i versamenti delle imposte risultanti dal Modello UNICO, dalla dichiarazione IRAP e dalla dichiarazione unificata annuale.

In particolare, il differimento della scadenza riguarda i contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

È possibile effettuare i versamenti delle imposte con maggiorazione dello 0,40%, a titolo di interesse, dal 7 luglio al 22 agosto 2016.



 

 

Slittamento del termine per l’invio dei modelli 730/2016

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 13 giugno 2016, n. 136, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente la proroga del termine per l’invio dei modelli 730/2016.
In particolare, lo slittamento del termine dal 7 al 22 luglio 2016 riguarderà:

  • i CAF e gli intermediari che alla data del 7 luglio abbiano già trasmesso almeno l’80% delle dichiarazioni prese in carico;
  • i contribuenti che intendono trasmettere autonomamente la dichiarazione 730 tramite l’applicazione web disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate.



 

 

Proroga scadenza diritto annuale 2016

Con DPCM del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 15 giugno 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16 giugno 2016, è stata prorogata la scadenza del diritto annuale per alcune tipologie di soggetti.
La scadenza è spostata dal 16 giugno al 6 luglio 2016 per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

Il versamento potrà essere effettuato dal 7 luglio al 22 agosto con la maggiorazione dello 0,4%. 

 

Letto 1970 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE