Martedì, 04 Agosto 2015 15:37

Premiazione del lavoro e del progresso economico

Vota questo articolo
(2 Voti)

Annuale concorso (64^ edizione) della Camera di Commercio

Le domande vanno presentate entro venerdì 2 ottobre 2015

La Camera di Commercio ha pubblicato sul sito internet camerale (www.pd.camcom.it/premiazionelavoro2015) il bando di selezione per l’assegnazione di 30 premi - di cui 18 destinati alle imprese, 1 alle imprese storiche (che operino da almeno 50 anni), 10 ai lavoratori e 1 ai cittadini padovani che abbiano acquisito meriti particolari all’estero - consistenti in medaglie d’argento con relativi diplomi (da assegnare nel corso di una cerimonia che si svolgerà nell’ultima parte del corrente anno, in sede da destinarsi) a favore di:

1. imprese individuali, società di persone, società di capitali, cooperative e consorzi, operanti in provincia di Padova che abbiano almeno 35 anni (30 se imprese femminili) di ininterrotta attività;

2. persone fisiche, già titolari di imprese individuali o già soci amministratori di Snc e Sas, cessate da non oltre 2 anni, che abbiano operato per almeno 35 anni (30 anni se imprese femminili) ininterrottamente in provincia di Padova;

3. lavoratori - dipendenti dell’industria, del commercio, dell’agricoltura, dell’artigianato, dei servizi – che abbiano compiuto almeno 60 anni di età se lavoratori e 55 anni di età se lavoratrici, ed inoltre non meno di 35 anni se lavoratori e non meno di 30 se lavoratrici, di lodevole servizio di cui almeno 25 presso la stessa azienda, iscritta nel Registro Imprese di Padova.

L’assegnazione dei premi verrà deliberata insindacabilmente dalla Giunta Camerale sulla base delle graduatorie di merito stabilite dall’apposita Commissione.

Le domande (in carta semplice) possono essere presentate dalle imprese o dalle Associazioni di categoria (l’APPE nel caso dei pubblici esercizi) alla Camera di Commercio di Padova entro e non oltre venerdì 2 OTTOBRE 2015.

Le domande, per le imprese, dovranno essere corredate da alcuni documenti, tra i quali una breve relazione sull’attività svolta dalla sua costituzione, contenente ogni informazione utile per valutare l’attività stessa.

Per le “imprese storiche” è necessario presentare anche il modulo “Cronistoria dell’impresa”, da cui risulti la continuità aziendale, con l’indicazione del legame tra un’impresa e la preesistente in termini di rapporti di parentela o di quote di partecipazione.

L’Ente Camerale provvederà a richiedere d’ufficio al Tribunale il certificato del Casellario Giudiziale, a verificare l’iscrizione al Registro delle Imprese ed il pagamento del Diritto Annuale, la non esistenza di protesti e di procedure concorsuali in atto.

I vincitori del concorso avranno la possibilità di mettere sulla carta intestata e/o sul proprio sito internet lo stemma del premio, completo di una dicitura relativa al premio stesso e l’anno di conferimento.

La Giunta Camerale si riserva di conferire alcuni premi speciali, fuori concorso.

Gli esercenti o familiari, che avessero dei candidati benemeriti da proporre, possono rivolgersi alla Segreteria dell’APPE (tel. 049.7817222) oppure all’Ufficio Promozione della Camera di Commercio (tel. 049.8208268; email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) per tutte le informazioni del caso.

Letto 1506 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE