Venerdì, 03 Luglio 2015 08:00

Ente Bilaterale, perché non cogliere le tante opportunità di risparmio?

Vota questo articolo
(3 Voti)

Il costo è molto basso, i vantaggi molto elevati

L’adesione consente di ottenere contributi e prestazioni gratuite

Può capitare che, per distrazione, oppure per sottovalutazione, le aziende possano perdere importanti possibilità di risparmio economico che, in questo periodo di crisi economica, non si possono più ignorare.

Una di queste possibilità è sicuramente rappresentata dall’Ente Bilaterale della provincia di Padova, settori Terziario e Turismo, costituito da APPE, Ascom e sindacati dei lavoratori, con la finalità di garantire servizi a favore delle imprese aderenti e dei rispettivi lavoratori.

Grazie agli introiti derivanti dai contributi versati dalle aziende (pochi euro mensili), le imprese possono ad esempio:

ü    percepire rimborsi a fronte di specifiche spese aziendali (come per esempio elaborazione DVR – Documento di Valutazione dei Rischi; visita medica dei dipendenti; corsi di formazione HACCP; ecc.);

ü    partecipare gratuitamente a corsi obbligatori o facoltativi appositamente organizzati (come per esempio corso sulla sicurezza, corso di primo soccorso, corso antincendio, corso baristi, corso di lingua straniera, ecc.).

I vantaggi dell’adesione all’Ente Bilaterale sono chiari con un semplice esempio riferito a un’azienda con tre dipendenti che percepiscono uno stipendio netto di 1.000 euro al mese:

  • costo annuo di adesione: euro 72.
  • Risparmio annuo:

vpartecipazione ad un corso sulla sicurezza in azienda (costo 210 euro);

vn. 3 dipendenti che partecipano al corso HACCP (rimborso del 50% della spesa pari a euro 60);

vredazione del DVR (rimborso fino a 100 euro; plafond per il 2015: euro 10.000);

vun dipendente che partecipa ad un corso gratuito di aggiornamento barman (risparmio euro 300).

Totale risparmio in un anno: euro 650 circa.

I dipendenti dell’azienda, inoltre, hanno diritto a una lunga serie di contributi per indennità di malattia, premio di natalità, acquisto di occhiali, lenti a contatto, protesi, libri scolastici per i figli, spese di asilo nido e scuola materna, acquisto apparecchio ortodontico e altre spese.

Appare subito evidente che aderire all’Ente Bilaterale è un vantaggio, sia per il datore di lavoro che per il dipendente.

Le aziende assistite dall’APPE nella tenuta dei libri paga sono già iscritte all’Ente Bilaterale. Per le altre aziende, è sufficiente chiedere al proprio consulente di essere iscritte.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.entebilateralepadova.it  

Letto 1302 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
×
Newsletter APPE