Giovedì, 02 Agosto 2018 14:43

La Banca di Credito Cooperativo di Roma (ex BCC Alta Padovana) lascia Qui!Ticket per passare a Edenred (buoni Ticket Restaurant Max)

Vota questo articolo
(1 Vota)

È stato segnalato che la Banca di Credito Cooperativo di Roma (ex BCC Alta Padovana), che in provincia di Padova ha 26 sportelli bancari, non utilizza più i buoni pasto "Qui!Ticket", ma è passata al nuovo fornitore Edenred SpA. Non è noto se il cambio di fornitore sia dovuto alle problematiche, più volte segnalate da APPE, relative a "Qui!Group", che ha portato tanti esercenti a rifiutare di accettare tali buoni.

Sembra che i buoni elettronici utilizzati dai dipendenti dell'Istituto Bancario siano i "Ticket Restaurant MAX/Smart", che solitamente sono quelli che prevedono commissioni più alte a carico degli esercenti, rispetto ai buoni "normali".

Da un lato, quindi, il passaggio a Edenred è certamente garanzia in termini di puntualità e affidabilità nei pagamenti, ma, dall'altro, è doveroso invitare gli esercenti a tenere in considerazione il costo, in termini di commissioni e spese accessorie, di accettazione di tali buoni elettronici.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria APPE all'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tel. 0497817222.

Letto 254 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti