Mercoledì, 02 Maggio 2018 06:16

L'angolo del legale - Responsabilità del titolare per l'errore del dipendente

Vota questo articolo
(1 Vota)

Il dipendente di un ristorante rovescia addosso ad un cliente un piatto di minestra: quali sono le responsabilità del titolare?

Il Codice Civile disciplina tale ipotesi all'art. 2049 "Responsabilità dei padroni e dei committenti".

La norma prevede, infatti, che: "I padroni e i committenti sono responsabili per i danni arrecati dal fatto illecito dei loro domestici e commessi nell'esercizio delle incombenze a cui sono adibiti".

Tale norma prevede che il datore di lavoro ("padrone") debba rispondere a titolo di c.d. responsabilità indiretta (o di c.d. responsabilità oggettiva per fatto altrui) del fatto illecito del proprio dipendente (come il cameriere maldestro che rovescia il piatto di minestra addosso al cliente) nell'esercizio delle incombenze a cui è adibito durante il servizio al tavolo.

L'origine di tale responsabilità prescinde dalla colpa del titolare del ristorante nella scelta o nella sorveglianza del cameriere preposto al servizio al tavolo. Essa si fonda, invece, sul rischio addossato a monte al "padrone" il quale servendosi di altre persone per lo svolgimento dell'attività di ristorazione deve rispondere dei danni che i propri dipendenti arrechino a terzi. In buona sostanza, la norma, sul presupposto della consapevole accettazione dei rischi insiti nello svolgimento dell'attività di ristorazione, addebita all'imprenditore, il rischio dei danni cagionati a terzi confidando nella (presunta) capacità dell'impresa di assorbire tali costi.

Per la giurisprudenza della Corte di Cassazione il sorgere di tale responsabilità non richiede che tra le mansioni affidate al cameriere e l'evento dannoso sussista un nesso di causalità, essendo sufficiente che ricorra un rapporto di occasionalità necessaria, nel senso che le incombenze assegnate al dipendente abbiano reso possibile o comunque agevolato il comportamento produttivo del danno al terzo rientrando così tra le conseguenze normali ed ordinarie del fatto.


Avvocato Marco Ferraresso (Studio legale associato Godina Petti Ferraresso, Padova)

Il dipendente di un ristorante rovescia addosso ad un cliente un piatto di minestra

Letto 215 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti