Sabato, 04 Marzo 2017 11:46

Sprizziamoci di lilla: gli esercenti interessati a partecipare alla serata del 15 marzo 2017 possono comunicarlo all’APPE per ottenere visibilità sui media locali

Vota questo articolo
(1 Vota)

Il 2017 è il sesto anno che l’associazione “ALICE per i DCA” aderisce alla Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla con la quale si cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema dei Disturbi del Comportamento Alimentare (D.C.A.) come l’anoressia e la bulimia, che possono portare alla morte e a condizioni invalidanti.

 

 

Per l’edizione 2017 - grazie alla collaborazione con APPE, Veneto Suoni & Sapori e Metro - il tema lilla sarà protagonista di un aperitivo molto particolare. Mercoledì 15 marzo, infatti, alcuni locali della città allestiranno i loro ambienti con luci e addobbi di colore lilla e nell’orario dell’aperitivo verrà servito uno “spritz lilla” secondo una ricetta creata appositamente dal barman professionista Gianni Rebecca.

 

Ecco, qui sotto, la ricetta che può essere replicata da tutti quegli esercenti che intendessero “sposare la causa” e che potrebbero godere di particolare visibilità sugli organi di informazione locali comunicando ENTRO L'8 MARZO la propria partecipazione alla segreteria APPE (049.7817222):

  • 4cl di moscato fior d’arancio spumante
  • 1cl di creme de violette (può andar bene anche il parfait amour) 
  • si completa con acqua di soda per circa 4 o 5 cl

Si prepara in un goblet (bicchiere alto con gambo tipico da spritz o vino bianco) versando gli ingredienti direttamente sul ghiaccio, si mescola e si decora con fiori commestibili.  

L’evento principale “Sprizziamoci di lilla” si terrà nello storico Caffè Pedrocchi a partire dalle ore 19 con la presenza di importanti testimonial di questa campagna, tra cui alcuni sportivi eccellenti come la campionessa di getto del peso Chiara Rosa. Ad accompagnare l’aperitivo ci sarà la musica della Psycho Pop Band composta da alcunispecializzandi in Psichiatria.

 

Sarà possibile condividere foto e selfie sui social network con l’hashtag #coloriamocidililla

Letto 1128 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti