Venerdì, 17 Febbraio 2017 09:29

Con "Be Comics!" arrivano anche le "vetrine a colori"

Vota questo articolo
(2 Voti)

Si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 marzo la prima edizione dell'iniziativa "Be comics", un vero e proprio festival internazionale dedicato a fumetti, manga, games e cosplayer, promosso e organizzato dal Comune di Padova, in collaborazione con Arcadia Arte e il supporto delle associazioni di categoria, tra cui l'APPE.

Tra piazze, vie e palazzi storici del centro di Padova saranno dislocate le varie aree tematiche della manifestazione e, in particolare:

  • al Centro Culturale San Gaetano saranno ospitate le più note case editrici del fumetto;
  • la cornice di Piazza Eremitani ospiterà il "Japan World" e il fascino del mondo nipponico;
  • in Prato della Valle troverà la sua location l'area games, con un palco animato da spettacoli, concerti e la gara di cosplay;
  • l'area Junior sarà ospitata presso le sale del nuovo apparato dell'Orto Botanico;
  • a Palazzo Zuckermann, in Galleria Samonà e nel Centro Culturale San Gaetano saranno inoltre ospitate mostre di alto profilo dedicate al mondo del fumetto e dell'animazione.

Anche i pubblici esercizi e le attività commerciali potranno essere protagonisti attivi dell'importante evento, per rendere Padova una Città attrattiva, in linea con l'iniziativa, pronta ad accogliere i visitatori nel migliore dei modi.

Giovani artisti ed illustratori saranno chiamati a realizzare le proprie opere direttamente sulle vetrine dei locali, dando vita ad una grande "esposizione collettiva" che trasformerà Padova, per qualche giorno, in un vero e proprio "grande fumetto" a cielo aperto.

A ciascun artista verrà assegnata la vetrina di uno o più esercizi, in base alle dimensioni e alla complessità dei disegni da realizzare. Gli illustratori saranno liberi di esprimere la propria creatività, tenendo conto della tipologia di attività e delle richieste dell'esercente. I lavori di pittura delle vetrine, realizzati con vernici atossiche e lavabili, inizieranno nei primi giorni di marzo e l'esercente si impegna a non cancellare l'opera almeno fino alla conclusione dell'evento, quindi fino a domenica 19 marzo. Al termine del periodo, ogni esercente potrà decidere se rimuovere il disegno (bastano un po' d'acqua e detergente) o lasciarlo per un periodo più lungo (ma al massimo fino al 30 aprile).

Sarà realizzata una mappa della Città, reperibile in tutti gli esercizi aderenti all'iniziativa, che riporterà in evidenza tutte le attività coinvolte nell'evento, offrendo così la possibilità ai cittadini/turisti/consumatori di seguire il percorso espositivo. Le vetrine, in quanto opera d'arte, saranno successivamente inserite nel catalogo della mostra che sarà presentato in occasione della cerimonia di inaugurazione di "Be Comics".

Il costo di adesione, comprensivo di pittura di una vetrina da parte di un artista, inserimento della propria attività nella "mappa" dell'iniziativa, fornitura di un certo quantitativo di mappe e inserimento della foto della propria vetrina nel catalogo della mostra, è di euro 50, da versare agli organizzatori dell'evento, che rilasceranno regolare documento fiscale.

Per maggiori informazioni è possibile contattare Arcadia Arte (email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 041.464610), mentre per aderire è sufficiente compilare e inviare l'apposito modulo.

Letto 1267 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti