Martedì, 02 Febbraio 2016 13:59

Con la quota associativa Appe 2016 il risparmio è assicurato

Vota questo articolo
(2 Voti)

Tutti i soci in regola con il versamento della quota 2016 possono beneficiare della polizza “Assistenza” stipulata con Reale Mutua Assicurazioni

A partire da quest’anno i soci APPE hanno un motivo in più per aderire all’Associazione: oltre a tutte le varie convenzioni che consentono importanti risparmi, infatti, è stato siglato un accordo con Reale Mutua Assicurazioni, che prevede l’attivazione gratuita della polizza assicurativa “Assistenza”. In pratica, nel caso in cui l’esercente necessiti dell’intervento di emergenza di un idraulico, un elettricista, un fabbro, un falegname o un vetraio (ad esempio per allagamenti, rotture degli impianti, guasti ad interruttori o prese di corrente, furto o tentativo di furto, ecc.) sarà sufficiente telefonare al numero verde 800.092.092 comunicando il numero della polizza, le proprie generalità, il tipo di prestazione richiesta e i propri recapiti.

Entro breve termine, la centrale operativa invierà il professionista necessario al ripristino della situazione. La polizza copre le spese del professionista (compreso il diritto di chiamata) e i costi relativi alle parti di ricambio eventualmente necessarie, fino ad un importo massimo di euro 250.

Gli esercenti associati riceveranno a mezzo lettera una “card” da tenere in esercizio, con riportati i recapiti telefonici e il numero di polizza da citare nella chiamata.

Per tutti i dettagli relativi alla copertura assicurativa è possibile consultare il sito www.appe.pd.it (sezione “Vantaggi e convenzioni”). 

Letto 1129 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti