Lunedì, 30 Marzo 2015 14:46

New slot: anche il pagamento del tributo è prorogato al 31 maggio

Vota questo articolo
(1 Vota)

È già stata data notizia che i Monopoli hanno spostato al 31 maggio 2015 il termine per l'iscrizione all'elenco degli operatori del gioco.

Rimaneva ancora il dubbio sul termine per il pagamento del relativo tributo di 150 euro, originariamente fissato al 31 marzo 2015.

La FIPE ha posto il quesito al Monopolio, che ha risposto per le vie brevi che «il pagamento dell'importo di euro 150, dovuto a titolo di rinnovo dell'iscrizione all'elenco soggetti, può essere corrisposto anche in questi giorni, e non soltanto a partire dal 1° aprile p.v. purché avvenga, preferibilmente, in una data antecedente alla scadenza di presentazione della suddetta istanza di rinnovo, entro e non oltre il 31 maggio p.v.».

Pertanto, il termine del 31 maggio è valido sia per il rinnovo dell'iscrizione sia per il pagamento dell'F24 relativo.

I Monopoli precisano però che sarebbe in ogni caso opportuno effettuare il pagamento qualche giorno prima delle operazioni telematiche di rinnovo, al fine di agevolare le attività dei competenti Uffici territoriali dell'Agenzia, nelle loro operazioni di abbinamento degli importi versati.

Infatti, nella procedura telematica di rinnovo di iscrizione, è prevista un'operazione automatica di abbinamento del soggetto che richiede il rinnovo e il versamento da esso effettuato, attraverso l'indicazione degli estremi del versamento stesso.

Si ricorda che tale versamento va effettuato a mezzo modello F24 con il codice tributo 5216.

Presso la Segreteria dell'APPE è possibile svolgere tutte le pratiche burocratiche collegate al rinnovo dell'iscrizione, compreso il rilascio della necessaria firma digitale.

Per maggiori informazioni è sufficiente contattare la Segreteria dell'Associazione: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 049.7817222

Letto 1980 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti