Perché associarsi

ASSOCIARSI ALL'APPE CONVIENE
Gli esercenti possono essere più forti solo uniti nella propria Associazione

Associarsi per essere protagonisti del proprio futuro.
Perché è chiaro che, in un mercato sempre più complesso, fare gruppo è importante. Essere in tanti nell'Associazione è vitale per far sentire la propria voce, per essere ascoltati, per essere parte attiva nelle scelte che riguardano il proprio futuro.
Aderire o rinnovare la propria adesione all'APPE (Associazione Provinciale Pubblici Esercizi) di Padova, significa, dunque, prima di tutto, dare maggior forza alle proprie idee, unendosi alle altre migliaia di imprese esercenti pubblici esercizi di Padova, del Veneto e italiane che hanno le stesse esigenze.
Ma associarsi all'APPE significa anche poter accedere ad una serie di servizi e vantaggi ben noti a quanti conoscono e apprezzano l'Associazione nei suoi oltre 70 anni di vita.
Associarsi conviene, non ci sono dubbi!
Agli esercenti che pensano di poter affrontare i problemi quotidiani da soli, ricordiamo che un aiuto sicuro e competente è vicino, facile da ottenere: si chiama APPE. Un piccolo sforzo per superare lo scetticismo, i personalismi, le barriere che talvolta contrappongono gli esercenti l'un l'altro: e il grosso aiuto è pronto con suggerimenti, consulenze, indicazioni, il disbrigo di pratiche complesse.
L'APPE è il sindacato specifico degli esercenti pubblici esercizi ed è anche un grande laboratorio di confronto dove si sperimentano e si sviluppano idee e si costruiscono nuovi progetti per un futuro più positivo.

Associarsi è facile: basta versare la quota associativa 2018 di € 200,00 presso la Segreteria provinciale (tel. 049.7817222) o presso le Segreterie e recapiti mandamentali.
È anche possibile pagare la quota con versamento in conto corrente postale n.11598356 intestato a ASSOCIAZIONE PROVINCIALE PUBBLICI ESERCIZI o conto corrente bancario presso Cassa di Risparmio del Veneto – agenzia di Padova Piazza Giovanni XXIII – coordinate codice IBAN IT84A0622512108100000008523

E' anche possibile pagare la quota direttamente on-line con carta di credito

 

 

 

E' possibile versare la quota associativa anche con Satispay: clicca sul bottone qui sotto e inserisci l'importo di 200 euro, avvia l'app sul tuo smartphone e conferma la transazione.

Importante: dopo il pagamento ricorda di inoltrare l'email che ricevi da Satispay all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

satispay

 

 


Un piccolo gesto per crearsi grosse opportunità.

L'esercente si assicura per un anno servizi, assistenza, informazione e rappresentanza gratuiti.

L'ASSOCIAZIONE VIVE CON LA QUOTA ASSOCIATIVA

Il lavoro, gli impegni, il carico di responsabilità sempre crescente pesa sulla vita quotidiana degli esercenti. È proprio per questo che esiste l'APPE, sempre pronta a tendere una mano, ad intervenire quando ci sono le "grane", quando i guai diventano insostenibili. Ma fa di più: attraverso "Qui APPE" informa, istruisce, insegna a districarsi tra i problemi.

Prevenire è meglio che curare! Chi segue la vita associativa e legge il periodico informativo affronta meglio le difficoltà, evita o previene le brutte sorprese. Suggerisce anche i prezzi delle consumazioni, per evitare che qualche esercente venda sotto costo!
Non solo, ma all'altro capo del telefono c'è sempre la voce amica di tutti gli addetti dell'APPE, pronti ad ascoltare, spiegare, risolvere il problema, o a dare le istruzioni del caso, oppure, per girare la domanda all'avvocato, al commercialista, all'igienista, al tecnico, al mediatore, all'ufficio comunale, all'INPS, alla Camera di Commercio, ecc. ecc.. Se c'è un'istanza, un ricorso, un esposto, una richiesta, una denuncia, da fare e presentare, non esiste problema: pronto, detto, fatto!
Per questo viene rivolto un amichevole invito agli esercenti che ancora non l'avessero fatto, di rinnovare l'adesione all'APPE per l'anno corrente versando alla Segreteria Provinciale/Mandamentale la modesta quota sociale. A tutti un grazie per l'attenzione e per la partecipazione alla vita associativa.

Letto 4143 volte
Altro in questa categoria: « Chi è APPE I numeri di APPE »